La Nuova Raccolta differenziata del Centro Bufalotta, perché Roma ci piace un sacco! - Centro Bufalotta
bufalotta-raccolta-differenziata.jpg
Pubblicato il 12 Agosto 2019

Si chiama proprio così il nuovo progetto per la raccolta differenziata a cui il Centro Dima Shopping Bufalotta  ha aderito con grande entusiasmo: Roma ci piace un sacco!

Proprio perché amiamo profondamente Roma, abbiamo deciso di darci da fare per rendere il Quartiere Talenti più accogliente, attento alla salute dei suoi cittadini e sicuro per tutti.

Le aziende e le attività commerciali sono, infatti, state coinvolte da AMA in una nuova forma di raccolta dei rifiuti.

Noi del Dima Shopping Bufalotta  abbiamo risposto con serietà a questa iniziativa
allestendo una vera e propria Isola per la Raccolta Differenziata alle spalle del Centro, e mettendola a disposizione di tutti i negozi e i fornitori.

Sappiamo che molti romani si sono messi all’opera e si impegnano personalmente ogni giorno per rendere la città più pulita: noi siamo dalla loro parte e vogliamo dare il nostro contributo!

La Nuova Raccolta Differenziata  dedicata alle utenze non domestiche è domiciliare, tecnologica, calendarizzata e uguale per tutti.
Cosa vuol dire?

Innanzitutto significa che per ogni tipologia di attività commerciale o aziendale, è stato stabilito un programma capillare di raccolta sul posto e che il ritiro dei rifiuti sarà effettuato secondo un calendario stabilito.

In più, tutti i contenitori per la raccolta differenziata che abbiamo a disposizione sono identificabili: questo consente di gestire i costi delle tariffe in maniera più puntuale, più equa e personalizzata.

Infine la Nuova Raccolta Differenziata è più semplice: i colori dei cassonetti e dei bidoni sono stati uniformati, di modo da non fare confusione e gettare nel contenitore di un materiale specifico altre tipologie di spazzatura.

L’Isola della Raccolta Differenziata del Dima Shopping Bufalotta ci consente di dividere tutti i nostri rifiuti per poterli riciclare, a beneficio della città e dell’ambiente.

Contenitori in vetro, plastica e metallo, carta e cartone, scarti alimentari: ogni tipologia di materiale ha un proprio cassonetto differenziato che viene svuotato con regolarità e c’è anche la possibilità di smaltire i rifiuti più ingombranti.

Tutti questi materiali hanno, grazie alla raccolta differenziata, la possibilità di una vera e propria nuova vita: gli scarti alimentari diventano compost di qualità per fertilizzare il terreno, vetro e plastica si trasformano in nuovi contenitori e oggetti, con carta e cartone si realizzano nuovi imballaggi.

Ciascuno di noi può fare qualcosa,a casa e anche al lavoro: insieme possiamo rendere Roma una città ancora più bella!

Continua a seguirci sul nostro Magazine e sulla Pagina Facebook per tutti gli aggiornamenti sulle attività del Centro!