Dima Shopping Bufalotta e la Giornata Mondiale per il Cuore - Centro Bufalotta
pesapersone.jpg
Pubblicato il 25 Settembre 2019

Il 29 settembre è una giornata importante perché si celebra la Giornata Mondiale per il Cuore: una data in cui si rende tributo a questo muscolo, vitale per la nostra esistenza.

Viene però da chiedersi: cosa si può fare per proteggere il proprio cuore? Gli accorgimenti sono tanti e cominciano da una vita sana accompagnata da un’alimentazione corretta. Tenere sotto controllo il proprio peso è fondamentale per garantire al cuore un funzionamento ottimale. A Dima Shopping Bufalotta lo sappiamo bene e per questa ragione abbiamo deciso di installare nel Centro una bilancia pesapersone, utile per scoprire informazioni utili sulla propria salute.

La pesapersone, di ultima generazione, è ubicata al piano terra nel corridoio che conduce ai bagni ed è posta di fronte ai nuovi carrellini di cui vi abbiamo parlato qui.

Al costo di 1 euro a pesata, la pesapersone ti fornirà informazioni sul tuo peso e sull’altezza; i dati verranno stampati su uno scontrino cartaceo che potrai comodamente conservare nel tempo.

Pesarsi è un inizio, è il momento in cui si ottengono delle informazioni che sono preziose proprio perché parlano del proprio stato di salute; è un’azione che può diventare un incoraggiamento per cominciare un nuovo stile di vita. 

Il nostro invito è di abbracciare nuove abitudini salutari e di salire sulla pesapersone periodicamente per controllare i valori nel tempo; è un po’ come praticare uno sport e vedere, mese dopo mese, che il nostro corpo risponde meglio agli stimoli, che si diventa più scattanti e che ci si sente meglio con se stessi.

Pesarsi e acquisire queste informazioni è quindi un primo passo verso un cammino che ci può condurre verso una vita più sana, più serena e più lunga.

Un cammino che noi del centro commerciale Dima Shopping Bufalotta vogliamo fare insieme a te, fornendoti questo nuovo servizio.

Per maggiori informazioni sulla Giornata Mondiale per il Cuore, visita il sito della Fondazione Italiana per il cuore cliccando qui.